Italia Olanda finisce 1-1, reti di Pellegrini e Van De Beek

Italia Olanda finisce 1-1, reti di Pellegrini e Van De Beek

Ancora un pareggio per l’Italia di Roberto Mancini.


Italia-Olanda è stata una partita equilibrata conclusa con un gol per parte, entrambi nei primi 45’. Nel secondo tempo un occasione per parte.


Primo tempo


Buon primo tempo dell’Italia, che parte bene andando in vantaggio, salvo subire il gol del pareggio ed il ritorno dell’Olanda a metà frazione, nel finale gli azzurri provano a riuscire creando un paio di occasioni.
Al 15’ l’Italia passa in vantaggio, uno – due fra Barella e Chiesa, il centrocampista dell’Inter inventa un passaggio per Pellegrini che dopo un ottimo stop non lascia scampo al portiere olandese.
Buona occasione per l’Italia al 22’, Verratti trova immobile sul filo del fuorigioco, l’attaccante prova il tiro sul secondo palo Cillessen riesce a respingere.
Al 25’ pareggio dell’Olanda cross dalla sinistra di Blind per Depay il cui tiro finisce su Van De Beek che dopo un rimpallo riesce a battere donnarumma.
35’ occasione per De Jong, ancora un cross da destra ma il colpa di testa finisce fuori.
Al 38’ doppia occasione per l’Italia, prima con Spinazzola da sinistra, tiro respinto da Cillessen, sul proseguo dell’azione è D’Ambrosio a provare il tiro da fuori ma il portiere manda in angolo.


Secondo Tempo


Parte forte l’Olanda nel secondo tempo, collezionando diversi calci d’angolo. Con il passare dei minuti l’Italia riesce a prendere campo fino a stabilirsi nella metà campo oranje, con gli olandesi che provano a creare soprattutto in contropiede, nel complesso però entrambe le squadre creano poco.
Al 54’ Depay dalla sinistra entra in area e tira sul secondo palo miracolo di Donnarumma.
Cambi per l’Italia dentro Kean e Locatelli fuori Chiesa e Verratti.
Al 56’ enorme occasione per Immobile, errore di Hateboer nel retropassaggio ma il centravanti tira centrale.
67′ Chiellini anticipa di testa Depay ad un paio di metri dalla porta.
72’ esce Pellegrini ed entra Florenzi
Al 76’ cambio per l’Olanda fuori Blind dentro Veltman.
Al 91’ fuori Depay e dentro Babel


Una partita con poche occasioni, che ha visto entrambe le squadre sbagliare l’ultimo passaggio o subire ottime chiusure della difesa.

Italia che si ritrova così al secondo posto vista la vittoria della Polonia per 3-0 contro la Bosnia. A novembre le sfide decisive contro Polonia e Bosnia.

Lascia un commento