Cristiano Ronaldo positivo al coronavirus

Cristiano Ronaldo positivo al coronavirus

Cristiano Ronaldo è stato trovato positivo al Covid-19

È della federazione portoghese l’annuncio che Cristiano Ronaldo è positivo al coronavirus. Il calciatore della juventus, è asintomatico ed in isolamento. Cristiano Ronaldo salterà dunque la partita di Nations League contro la Svezia. Un problema anche per la Juventus visto che certamente non potrà giocare le partite contro Crotone e Dinamo Kiev. Il portoghese dovrà ora attendere dieci giorni ed un tampone negativo per poter tornare in campo.

La federazione portoghese ha annunciato con un comunicato sul proprio sito che Cristiano Ronaldo è risultato postivo al Covid-19. Nel comunicato la federazione specifica che il giocatore sta bene ed è in isolamento senza sintomi. Naturalmente il portoghese salterà la sfida di domani contro la Svezia. Il calciatore aveva lasciato l’isolamento della Juventus per rispondere alla chiamata della nazionale portoghese.

Dopo il nuovo caso di positività, già il portiere Anthony Lopes era stato trovato positivo, il resto della nazionale portoghese è stato sottposto a nuovi tamponi. I risultati sono stati negativi per tutti, Fernando Santos potrà quindi contare su tutto il resto della sua rosa per la partita con la Svezia.

Per la Juventus invece il problema raddoppia. Cristiano Ronaldo dovrà saltare con certezza le prime due partite dopo la sosta contro Crotone e Dinamo Kiev. Seguendo le nuove norme il portoghese dovrà restare dieci giorni in isolamento, terminati i quali con un tampone negativo potrà tornare in campo e disponibile per Andrea Pirlo.

Lascia un commento