Bc Partners offerta per l’Inter
Suning

Bc Partners offerta per l’Inter

Secondo il Sole 24 Ore Bc Partners ha presentato un’offerta per aquistare la maggioranza dell’Inter. Ora si aspetta la risposta di Suning. Visti i dieci giorni di silenzi la trattativa sembra ormai bloccata, anche perché sembra ci siano altre fondi interessati ai neroazzurri. L’offerta dei londinesi è di 750 milioni, comprendendo anche i debiti (tra i 400 e 450 milioni), l’offerta è però molto distante dalla richiesta di un miliardo fatta da Suning, vedremo Bc Partners aumenterà la sua offerta cercando allo stesso tempo di far diminuire la richiesta dei cinesi. Alla finestra ci sono altri potenziali investitori con cui Suning ha già avviato i primi contatti, tra le possibilità ci sono il gruppo americano Fortress, il fondo scandinavo Eqt e quello americano Arctos Sport Partners.

Lascia un commento